CoIn e SMARTLeT al Portico340 di Napoli

18 dicembre 2014

PRESENTAZIONE DEL ROMANZO
“COLAZIONE INTERNAZIONALE”
presso il caffè letterario Portico340 di Napoli

10624784_484984298310719_3155293663234259523_n

Giovedì 18 dicembre si è concluso il book-tour di Colazione Internazionale, con una splendida presentazione letteraria: quella organizzata assieme all’Associazione Culturale SMARTLeT al caffè letterario Portico340 di Napoli. Insomma, una cornice davvero unica.

A moderare l’evento sono state Margherita Ranaldo, Presidente di SMARTLeT, e Rosalina Nigro, dell’Area Progettazione dell’Associazione. Lasciate però che vi racconti di più sul loro conto, prima di descrivere la presentazione del libro.
Margherita e Rosalina sono due giovani donne, brillanti e gentili, innamorate di ciò che fanno e profondamente sensibili: dal punto di vista umano, certamente, ma anche dal punto di vista culturale e intellettuale. Circa un mese prima dell’evento abbiamo iniziato a lavorare assieme all’incontro letterario del 18, coordinandoci e scambiando pareri sulla pianificazione dell’evento: e tutto si è svolto nel modo più armonico possibile. Sono grata all’Associazione SMARTLeT per l’attenzione dedicata al mio romanzo, ma soprattutto per le due nuove amiche che mi ha concesso di conoscere.

Bando al romanticismo, torniamo alla presentazione: quel che più mi ha soddisfatta, è stata l’attenta analisi ai contenuti di Colazione Internazionale. Il messaggio che voglio trasmettere con questa storia è stato perfettamente interpretato. Se volete farvi un’idea dell’ottimo lavoro svolto potete leggere l’intervista che mi è stata fatta da Margherita Ranaldo, accompagnata dalla recensione del libro a opera di Rosalina Nigro.

Il pubblico, poi, è stato davvero fantastico. Quel che amo di più – l’avrò già detto un centinaio di volte – è il dibattito: le domande sono fonte di arricchimento inesauribile per uno scrittore. Molte di esse danno l’opportunità di chiarire i punti più importanti del libro, e altre ancora spingono l’autore in persona a riflettere su sfumature mai considerate prima, poiché viscerali. Chi ci legge, chi ci ascolta, può notare aspetti del nostro essere di cui mai ci accorgeremmo, se non ci fossero delle domande che spingono – inevitabilmente – alla riflessione. E alla metabolizzazione.

Perciò, grazie a tutti. Grazie all’Associazione SMARTLeT per aver creduto – e continuare a credere – in Colazione Internazionale. Grazie a Lucia Azzurro, titolare del Portico340, e alla sua sensibilità artistica. Grazie ai presenti all’evento, che con il loro interesse mi hanno condotta per mano un passo più avanti lungo la strada, quella che ho scelto, consentendomi di capire ancor di più chi voglio essere e cosa voglio raccontare.
E come sempre, per fortuna, grazie a chi non smette di credere in me ed essermi vicino.

10388567_484983864977429_1759237669938530322_n

Annunci

Informazioni su Daniela Apparente

Writer, reader, gamer, traveler, eater.
Questa voce è stata pubblicata in Presentazioni Letterarie e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...