Sailor Moon 2.0: c’è anche Ryuko!

V66JHx3Qhqg8komnsvuCvQIlo1_500

Sailor Moon, giunta alla decima serie.

Come molte ragazze della mia generazione (e tanti ragazzi che non lo ammetteranno mai), anch’io ho trascorso i miei pomeriggi di bambina inchiodata alla televisione: ore 16.30, tutti sull’attenti! Comincia Sailor Moon!

Le vecchie serie erano fantastiche. Ne hanno fatte parecchie:
– Sailor Moon
– Sailor Moon, la luna splende
– Sailor Moon e il Cristallo del Cuore
– Sailor Moon e il Mistero dei Sogni
– Petali di Stelle per Sailor Moon

Senza contare i pluripremiati spin-off acclamati dal mondo della critica:
– Sailor Moon, ancora
– Sailor Moon, il telefono prende
– Sailor Moon e il Cristallo nel Cuore
– Sailor Moon e il Mistero dei Bagni
– Crotali senza pelle per Sailor Moon

Forse potevo risparmiarmela.

Comunque, a mio giudizio, qualche personaggio era caratterizzato un po’ meglio: prendete Rei – aka Sailor Mars – che, per esempio, non faceva che battibeccare con l’incorreggibile Usagi – aka Sailor Moon. E che dire delle scenette comiche tra amiche, tutte gaffe e sbadataggine? E ancora, ripensiamo allo storico, affascinante nonché inutile Mamoru, quel geniaccio di Milord che appariva nei momenti più critici per… lanciare rose, si. Che dovevano essere geneticamente modificate, per possedere uno stelo tanto solido da conficcarsi in pavimenti di ogni genere.

sailor_moon_episode_31_sailor_jupiter_stares_at_sailor_mercurys_butt
La serie in onda da quest’anno, “Bishōjo senshi Sailor Moon Crystal“, vede delle guerriere con un girovita ampio quanto uno spillo affrontare i cattivoni mandati dall’intramontabile Queen Beryl. La trama è fedele all’originale e tutto sommato, nonostante le musiche non mi abbiano infervorato quanto in passato, è piacevole ripercorrere i lanci di diadema e le trasformazioni inutili in crocerossine e hostess delle nostre cinque eroine preferite. Che poi diventeranno sei. Poi otto, nove… insomma, finiranno per popolare un intero regno.

Tuttavia… sin dal primo episodio, c’era – e c’è tutt’ora – una cosa che non riuscivo a sopportare: la voce di Usagi, doppiata da Kotono Mitsuishi! E’ l’esaltazione del kyaaaa giapponese per eccellenza, l’apice dei bagliori shojo tramutati in onde sonore. Io amo Berserk, Claymore, Trigun. E cose del genere le trovo terribilmente irritanti.
Poco prima di rinunciare, ho scelto di guardare almeno l’episodio n.5. L’ho fatto per RISPETTO nei confronti della Sailor in cui mi sarebbe piaciuto trasformarmi da grande, Sailor Jupiter! La bella e forte Makoto Shino che, come me, amava i videogames. Oggi come allora, è stata lei a tenermi attaccata a questo anime; ora più che mai, dato che la sua doppiatrice è nientepocodimenochè AMI KOSHIZUMI, voce della protagonista di un Anime che mi ha entusiasmato e gasato così tanto da farmi saltare per mesi come una scimmia dall’armadio alla scrivania: RYUKO MATOI di KILL LA KILL! (—> a proposito, aspettatevi una recensione!)

Non importa più quanto Sailor Moon possa “kyeggiare” e sbrilluccicare. La voce di Koshizumi è tornata per dirmi di continuare a seguirla e io, come gli amici di Ulisse, mi lascio cullare dal canto di questa giapponese un po’ miope.

E comunque, scrivere un post dopo della vodka al limone mi fa vedere strane cose.
Che la luna sia con voi!

Full.Makoto.KinoRyuko-Matoi-kill-la-kill-35886673-848-480

PS) Non mi stupirei se anche queste due fossero sorelle!

Annunci

Informazioni su Daniela Apparente

Writer, reader, gamer, traveler, eater.
Questa voce è stata pubblicata in Curiosità Internazionali e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...