Le bancarelle di Pechino

Immaginate di passeggiare in una strada ricca di folklore, illuminata dai bagliori delle lanterne rosse. Intorno a voi, il vociare festoso della gente, e quell’odorino attraente che fa ruggire il vostro stomaco un po’ come Godzilla, quando è incazzato di brutto. Scegliete di seguirlo, e… vi ritrovate davanti a una bancarella che vende arti di necromorfo alla Dead Space, cotti alla brace o alla griglia.
Non c’è da stupirsi, se ci si trova nelle zone di Donguamen e Wuanfujing!

Donguamen è un mercatino notturno situato in una via pedonale di Pechino, prettamente turistica. Qui potrete imbattervi in scorpioni, serpenti, millepiedi e larve, stelle e cavallucci marini impalati su di un bastoncino e pronti per essere fritti. E mangiati. Da voi, si, proprio voi, se siete tanto coraggiosi. E di stomaco forte. O ubriachi. C’è da dire che si tratta di un’esperienza unica, da fare. Non so dirvi però se, personalmente, sarei in grado d’ignorare le fattezze di una cavalletta e mandarla giù di botto come ha fatto Gloria, la protagonista di CoIn. Se mai avessi la fortuna di fare un viaggio di piacere in Cina, tra circa un centinaio di stipendi, non esiterò a raccontarvi la mia esperienza.

Esperienza che potrebbe rivelarsi tutt’altro che negativa se mi recassi a Wuanfujing. Le bancarelle di questo storico viale di Pechino offrono infatti – oltre alle solite creature di dubbie origini terrestri – i chuanr, succulenti spiedini di carne d’agnello, o gli stra-desiderati tanghulu, degli spiedini di frutta caramellata. Pesce e carne alla griglia, ravioli ripieni di zuppa grossi quanto la testa del Dr. Neo Cortex e quant’altro. Sul serio, bisognerebbe andare sul posto e stilare un elenco ufficiale.

Vorrei augurarvi buon appetito, ma scommetto che alcuni di voi mi mollerebbero un pugno in faccia dopo aver cliccato sul link alla foto con gli spiedini d’insetti. Ciò che però voglio dirvi con questo post, è che ciò che è diverso non deve mai spaventarci.
Che si tratti di cibo, situazioni o persone… bisogna addentare per giudicare, no? 😉

Annunci

Informazioni su Daniela Apparente

Writer, reader, gamer, traveler, eater.
Questa voce è stata pubblicata in Curiosità Internazionali e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...